CONSULENZA E ASSISTENZA LEGALE

Attraverso una rete di avvocati che hanno fornito la loro disponibilità, Sì Jus, articolazione del Comitato Sì alla famiglia, offre consulenza e assistenza legale a chiunque la richieda per tutelare i beni di cui al Manifesto del Comitato, nei settori, a cominciare da quello della scuola, nei quali tale aiuto si renda necessario. L’assistenza legale può giungere, nei casi nei quali è stato esperito ed è risultato vano ogni tentativo di componimento, all’avvio di azioni giudiziarie, solo non vi è altro strumento per far valere le proprie ragioni. L’azione giudiziaria è esclusa quando non abbia con evidenza alcuna possibilità di successo, quando non vi sia un atto direttamente lesivo della parte in ordine al quale articolare una difesa, e in ogni caso quando abbia caratteristiche di spettacolarità, non funzionali alla risoluzione del caso concreto sottoposto all’attenzione dell’avvocato. Chiunque ha necessità di assistenza legale in ordine ai temi di cui al Manifesto lo comunica al Comitato – all’indirizzo mail sijus@siallafamiglia.it – e quest’ultimo segnala al richiedente il nome e i recapiti dell’avvocato più vicino territorialmente, e più libero al momento della richiesta, comunicandolo, nel contempo, all’avvocato. Il rapporto professionale sarà regolato da apposita convenzione, che va conosciuta e accettata prima dell’avvio del rapporto di consulenza/assistenza.